WELCOME ULTIMAKER S5!

Il 23 aprile 2018 alla fiera di Hannover, Germania, Ultimaker ha presentato la nuova stampante 3D desktop professionale, la Ultimaker S5. La nuova macchina presenta un volume di stampa di 330 x 240 x 300 mm che permette di stampare prototipi funzionali, strumenti di produzione e prodotti finali di grandi dimensioni.

ultimaker s5

I vantaggi che offre questa macchina sono numerosi:

ultimaker s5

 

  1. Adesione perfetta del primo layer alla build; nella Ultimaker S5 il  livellamento attivo garantisce una perfetta adesione delle parti alla build plate.
  2. Print Core intercambiabili che consentono una manutenzione semplice, senza particolari attrezzature e un tempo massimo di attività della stampante. Inoltre utilizzando ugelli differenti, si possono ottenere parti con caratteristiche diverse.
  3. Doppio Estrusore, che permette di realizzare parti a doppio colore o di stampare 3D i supporti in PVA (solubile in acqua) o Breakaway (rimovibile meccanicamente).
  4. Build plates intercambiabili; Ultimaker S5 dà la possibilità di impiegare una build plate in vetro temprato per un uso generale e una in alluminio anodizzato ultrapiatto (disponibile a partire dall’estate 2018) per materiali tecnici avanzati, come l'ABS, CPE + e PC.
  5. Il sistema di estrusione Bowden garantisce il minimo peso della testa di stampa, per una movimentazione più fluida e rapida. Ciò permette anche di ottenere risultati professionali anche nel caso di stampa 3D di materiali flessibili, come il TPU 95A.
  6. Il cambio materiale è ancora più facile grazie ad un’apposita leva ergonomica: tira la leva verso l’alto per inserire o rimuovere manualmente il filo. Quando la leva è in posizione abbassata invece, una forza costante viene applicata sul filamento, per una perfetta estrusione.

 

ultimaker s5

Il sensore integrato flow-sensor rileva la quantità di materiale residuo contenuto sulla bobina. Nel caso il materiale non sia sufficiente per terminare la stampa, la Ultimaker S5 mette in pausa il processo di stampa per permettere la sostituzione della bobina.

UN NUOVO MATERIALE: TOUGH PLA

 

ultimaker s5

Il team Ultimaker ha inoltre sviluppato un nuovo filamento, ideale per realizzare parti di grandi dimensioni: il Tough PLA.

Questo materiale presenta un’elevata resistenza all’urto e rigidezza, ma risulta semplice da stampare il PLA. Il Tough PLA ha caratteristiche meccaniche simili all’ABS ed è un materiale eccellente per ottenere prototipi funzionali di grandi dimensioni, utensili o strumenti di produzione.

LA NUOVA APP ULTIMAKER

L’app Ultimaker che ti permetterà di gestire e monitorare le stampanti in modo molto semplice sarà disponibile dal 15 maggio da Google Play e App Store.

Search