Stampanti 3d FDM

Le stampanti 3d sono diventate popolari in ambito industriale nel 1980 per creare prototipi velocemente e ad un costo contenuto. Grazie ai brevetti scaduti, questa tecnologia e' diventata open source e si sta diffondendo in tutto il mondo.

Esistono molti metodi per stampare in 3d, ma quello piu' conosciuto utilizza un processo conosciuto come Fused Deposition Modeling o FDM, ovvero modellazione con deposito di filamento fuso.   Le stampanti 3d FDM usano un filamento termoplastico che viene fuso all'interno della testina, quindi estruso layer dopo layer sul piano di stampa fino a creare l'oggetto tridimensionale.

L'inventore delle stampanti 3d FDM si chiama Scott Crump, cofondatore e presidente della Stratasys Ltd, oggi azienda leader del settore.

Per costruire oggetti complessi queste stampanti utilizzano due tipi di materiale montati su due estrusori differenti. Il primo filamento viene utilizzato per costruire l'oggetto, il secondo per costruire i supporti delle parti dell'oggetto che non poggiano sul piano di stampa. Quest'ultimo filamento si scioglie facilmente in acqua e permette di liberare facilmente l'oggetto dai supporti.

Quando si costruiscono oggetti complessi con un solo filamento, magari perche' si dispone di una stampante con singolo estrusore, sarà necessario costruire i supporti con lo stesso filamento utilizzato per costruire l'oggetto. La rimozione di questi supporti non sarà semplice e probabilmente comporterà l'utilizzo di una fresa o della carta vetrata per rifinire l'oggetto stampato.

Il tempo di stampa dipende principalmente dalle dimensioni dell'oggetto che si intende stampare. Ovviamente oggetti semplici e piccoli impiegano meno tempo ad essere stampati rispetto ad oggetti di grandi dimensioni o magari con geometrie complesse.

I fattori che incidono sul tempo di stampa sono:

  • le caratteristiche tecniche della stampante
  • la risoluzione di stampa
  • la qualità di stampa (la velocità incide sulla qualità di stampa)
  • il riempimento interno dell'oggetto
  • le dimensioni dell'oggetto

 

Per conoscere le caratteristiche tecniche delle stampanti 3d e confrontarle fra di loro, e' possibile consultare  il servizio di confronto schede tecniche.

Search