STAMPANTE 3D ECONOMICA: AURORA Z605

Le stampanti 3d stanno iniziando ad inserirsi prepotentemente sul mercato tecnologico, come dimostrano non solo i dati in costante crescita delle vendite, ma anche l’interesse delle catene specializzate nel settore (vedi Mediaworld ad esempio) che stanno cercando di introdurre stampanti 3d sempre più economiche.

aurora z605

La notizia non rappresenta una novità per esperti e appassionati del settore, che da tempo ne avevano predetto il boom. Fino a poco tempo fa però, per la maggior parte dei “non addetti ai lavori”, le stampanti 3d rappresentavano un enigma, oggi invece le cose stanno cambiando, perciò non stupisce certo il risultato di recente ricerca che sembra indicare come le stampanti 3d, siano stati uno dei regali "geek" più ricercati di questo recente Natale.

Uno dei difetti principali del mondo fai-da-te delle stampanti 3d è  sicuramente la difficoltà nel reperire le varie parti: barre filettare cuscinetti, cinghie, ecc... Per questo ci vengono in aiuto i kit "già pronti", con tanto di istruzioni e tutti i componenti per cimentarsi nella costruzione delle stesse.

Probabilmente i kit di montaggio costano un po' di più che comprarsi i componenti sfusi, ma si ha il grande vantaggio di aver a disposizione tutto il necessario per costruire una stampante 3d immediatamente, senza dover aspettare l'arrivo di "quel pezzo introvabile" dall'altra parte del mondo...

Perciò oggi parliamo di un economico kit per la costruzione di una stampante 3d.

La stampante si chiama Aurora ed è in vendita su Amazon.it . In questo articolo analizziamo alcune caratteristiche tecniche.

STAMPANTE 3D ECONOMICA, AURORA Z605

Le caratteristiche sembrano discrete per una stampante 3d entry-level, un buon ingresso nel mondo della stampa 3d, giusto per imparare come funzionano queste macchine. Il prezzo è molto vantaggioso.

In pratica è una classica Prusa i3, con telaio in acciaio e struttura in acrilico.
La stampante è comprensiva di piatto riscaldato (temp. max. 110°C) con cui si riuscirà a stampare tranquillamente anche l'ABS, oltre ai classici filamenti di PLA e suoi derivati.
Come controller monta una scheda Melzi Ardentissimo (derivata dalla Sanguinololu).
Perciò bisognerà configurare in maniera opportuna il firmware Marlin. L'ultima versione dovrebbe essere compatibile con le scheda Melzi con i pannelli grafici.

particolare aurora z605

Il kit è fornito anche con un rotolo di prova di PLA, tuttavia il mio consiglio, se decidete di acquistare questa stampante, è lasciar perdere questo filamento e comprarvi un filamento di PLA più serio, altrimenti rischiate di avere un sacco di problemi e di dare magari la colpa alla stampante, quando invece i problemi si potevano benissimo risolvere con un filamento di qualità migliore.

Ricordate nella stampa 3d FDM la qualità del filamento incide per un buon 50% sui risultati delle vostre stampe!

Qui la scheda tecnica più in dettaglio:

 Brand:AURORA
 Model:Z605
 Structure:Acrylic
 Extruder quantity:1
 Printing size:200*200*200mm
 Layer thickness:0.1-0.4mm
 SD-card:Support
 LED screen:N
 XY axis speed:3000mm/min
 Z axis speed:200mm/min
 Printing speed:100mm/s
 Standard extruder diameter:0.4mm
 Extruder temperature:250
 Hot bed temperature:110
 Hot bed material:Bakelite,aluminum,PCB,glass
 XY axis positioning accuracy:0.012mm
 Z axis positioning accuracy:0.004mm
 Printing material support:ABS PLA
 Printing material diameter:1.75
 (older model support 3mm filament,Now sales is upgraded,support 1.75mm filament.)
 Recommended material:PLA
 Software language:Chinese/English
 Date import format:STL, G-Code
 Model supporting function:Optional
 Machine size:430*405*370mm
 Machine weight:6.7KG
 Packing size:510*460*230mm
 Packing weight:11kg
 Power supply:12V
 Operating system:XP WIN7 Mac
 Printing software:Repetier-Host
 Working condition:Temp:10-30°C Humidity:20-50%

Curiosando un po' su internet ho trovato dei video di Youtube che illustrano come montarla passo passo (purtroppo sono sottotitolati in cinese!)

In definitiva sembra una buona soluzione economica per prendere la mano con il mondo della stampa 3d.

In alternativa se questa stampante non vi convince, posso consigliarvi la Imprimante 3d, (di cui ho parlato in un precedente articolo). In pratica una 3drag che opportunamente modificata può diventare una signora stampante con nulla ha da invidiare a quelle più professionali.

Search