Scanner 3d low cost: cellulare e 123D Catch

Una volta scattate tutte le foto, potete caricarle sul server. Il processo di caricamento, ovviamente, dipende dalla velocità della vostra connessione.
E' caldamente consigliato una connessione wi-fi, altrimenti vi troverete prosciugato il credito telefonico!

Una volta che il programma ha finito questa fase, inizierà ad elaborare leimmagini per trasformarle nel vostro oggetto 3d. Ci vorrà almeno una mezz'oretta a seconda della complessità della scena, ma alla fine otterrete il vostro modello 3d "da curare" successivamente.

catch

Se state usando la versione per Windows invece (secondo me la scelta migliore), non dovete far altro che caricare le immagini della vostra fotocamera, cliccate su "create a new capture" e selezionate il percorso dove avete salvato le foto della fotocamera.

Una volta fatto ciò, il primo pulsante cambierà nome in "compute photo scene", cliccateci sopra, dovrete ora inserire una descrizione del vostro progetto. Vi apparirà un popup in cui vi propone due scelte: aspettare che sia finito tutto il processo (pulsante wait), oppure essere avvisati per email quando il processo sarà terminato.
A questo punto 123D Catch inizierà ad importare sui propri server le vostre immagini, anche in questo caso ci vorrà almeno una decina di minuti. Terminato il caricamento inizierà il processo di conversione e al termine di esso sarete finalmente pronti per lavorare sul modello appena creato.

Vi apparirà la schermata del programma con il vostro modello al centro e un percorso con segnate le posizioni delle foto effettuate. Potrete ruotare attorno all'oggetto o anche fare lo zoom su di esso per controllarne i particolari.

123dcatch

Con un po' di inventiva si potrebbe creare un piatto circolare su cui depositare l'oggetto e tramite un motore passo passo farlo ruotare automaticamente , sincronizzando gli scatti delle foto con gli step di rotazione, ma ne parleremo in seguito.

Se invece vuoi avere informazioni sugli scanner 3d low cost con tanto di piatto girevole, ti invitiamo a consultare il servizio Schede tecniche a confronto in cui potrai trovare informazioni sugli scanner 3d e potrai confrontarne le schede tecniche.

Search