PLA HS (High Strength) - Il nuovo super materiale

Chi si interessa di stampa 3D da un pò di tempo sa sicuramente che il PLS è sicuramente il materiale utilizzato in questo settore; questo per vari motivi, in primo luogo è disponibile in una vastissima gamma di colori, garantisce livelli di stampa davvero nitidi, per non parlare del fatto che è di origine vegetale.

Tutto questo ovviamente vi porterà a pensare " Perchè mai modificare la struttura di un materiale che già ha moltissimo successo e risulta quasi perfetto in tutti gli ambiti?", bhe perchè il PLA ha un punto debole, stiamo parlando della fragilità che presentano gli oggetti stampati mediante questo materiale. E' stato constatato infatti che moltissimi oggetti stampati in PLA sono perfetti per quanto riguarda la definizione, ma spesso vengono deformati se sottoposti a stress. Ed è proprio questo che ha spinto dei designers italiani a creare il PLA HS, un materiale dalle stesse caratteristiche del comune PLA con una maggiore resistenza sotto stress.

Il nuovo PLA è formato grazie ad un' aggiunta di minerali, e cio' gli permette di avere maggiore resistenza agli stress quali torsione e flessione, per non parlare degli stress termici, ai quali il nuovo materiale si comporta benissimo.

Sembrerebbe addirittura che grazie al nuovo PLA HS sia più facile la stampa proprio perchè meno sensibile agli sbalzi termici, di conseguenza il materiale non richiede il letto di stampa riscaldato.

Sembra proprio che il nuovo materiale abbia tutte le carte in regola per sbaragliare l'attuale PLA anche se non possiamo dare giudizi definitivi poichè il PLA HS è ancora in fase di testing, pur essendo già disponibile sul mercato per chiunque desideri acquistarlo. E voi cosa ne pensate di questo materiale in grado di resistere agli stress di ogni tipo?

Credete davvero che riesca a sbaragliare l'attuale PLA, gia' molto performante, grazie alle sue caratteristiche innovative?

Search