Il più piccolo cubo di Rubik mai costruito grazie alla stampa 3d

Il cubo di Rubik, come ben saprete, è un celebre rompicapo inventato dal professore di architettura e scultore ungherese Ernő Rubik nel 1974. Chiamato originariamente Magic Cube (Cubo magico) dal suo inventore, il rompicapo fu rinominato in Rubik's Cube (Cubo di Rubik) dalla Ideal Toys nel 1980 e nello stesso anno vinse un premio speciale dalla giuria dello "Spiel des Jahres" in Germania,
Forse questo non lo saprete, ma il cubo di Rubik è il giocattolo più venduto della storia, con oltre 300 milioni di pezzi venduti!

Il 26 luglio 2015 sarà il 35 ° anniversario del lancio internazionale cubo di Rubik. Sicuramente nel corso della vostra vita vi sarà capitato di prenderlo in mano e di provare a risolverlo. Pensate che esistono anche dei concorsi internazionali, con tanto di record da "Guiness dei primati" per la risoluzione di questo puzzle.

Vi chiederete cosa centra questa notizia con la stampa 3d. Eco svelatovi l'arcano:

Nell'era della stampa 3D, il cubo di Rubik è stato riprogettato, strapazzato, e modificato da designer d'avanguardia volti a testare le abilità degli appassionati di tutto il mondo.

Evgeniy Grigoriev, conosciuto come "grigorusha" su Shapeways, ha co-progettato i primi quattro cubi di puzzle di vendita su designyourcube.com e nel suo canale YouTube mostra molti dei suoi intricati disegni.

rubik

Solo i suoi enigmi più semplici sono state selezionate per la produzione di massa; tutti gli altri sono fatti su ordinazione attraverso il negozio Shapeway di Evgeniy.

Attualmente detiene il record per il più piccolo cubo di Rubik mai realizzato, appena 10 mm. L'ultima versione è grande solamente 5,7 mm ma anche essa perfettamente funzionante!

Ovviamente per ottenere queste risoluzioni sono necessari una plastica speciale e un processo di stampa particolare: il MultiJet Modeling 3D printing process.

Non ho idea di come farete a muoverne le facce, viste le dimensioni lillipuziane, ma se siete interessati a questo gadget, avete due opzioni: potrete ordinarlo sul negozio di Evgeniy, ed in questo caso l'autore farà tutto il lavoro per voi, compreso il montaggio e l'incollaggio degli adesivi sul cubo, oppure potrete fare tutto da soli (buona fortuna!) ma in questo caso, le stampanti "casalinghe" difficilmente (qualunque stampante voi abbiate...) avranno la risoluzione necessaria per ottenere un dettaglio del genere. Oltre a questo piccolo problema, vi sfido nel riuscire ad attaccare correttamente gli adesivi, su una superficie di 5,7 mm!
Quindi in riassuntiva, vi consiglio la soluzione dello shop di Shapeway.

 

Search