Fuse: utile strumento per unire due filamenti

A chi non è capitato di veder finire la bobina di materiale durante la fase di stampa di un oggetto 3d ? Qualora avvenga questo sfortunato evento si rischia di dover ricominciare il lavoro tutto da capo, perdendo tempo e denaro.

Il designer industriale Pedro M. Librero per risolvere questo inconveniente, ha creato un semplice dispositivo da applicare alla propria stampante 3d chiamato FUSE. Si tratta di un morsetto in grado di saldare i filamenti di plastica, aventi anche diverso colore.

Esso funziona con tutti i tipi di filamento conosciuti, cioè ABS, PLA,PLA flessibile, PVA, Nylon. Sarà presto disponibile in due dimensioni e funziona con filamenti di 1,75 mm e 3,00 mm di diametro.

I filamenti vengono inseriti dentro un telaio di acciaio che isola le zone calde da un eventuale contatto accidentale. I materiali una volta venuti a contatto e quindi riscaldati vengono  perfettamente saldati, tanto che si ha difficoltà nel distinguere la parte saldata, soprattutto tra filamenti di diverso colore.

Il morsetto  FUSE è formato da due parti: da un elemento riscaldante in grado di saldare i due filamenti e da una parte che li raffredda. In tal modo quando il filamento scorre attraverso la pinza, viene fuso soltanto in una sua piccola porzione e poi rapidamente raffreddato. Ciò avviene senza interrompere il processo di lavoro della stampante.

FUSE si collega alla stampante in modo semplice e veloce: quando ci si rende conto che sta per finire il filamento, basta mettere il processo di stampa in pausa e collegare il morsetto all’alimentazione, poi inserire i filamenti da entrambi i lati del dispositivo, togliere la pausa e, in meno di un minuto, i due filamenti sono fusi insieme.

Per maggiori informazioni sul funzionamento di questo dispositivo, guardate il seguente video:

Librero ha lanciato FUSE nella piattaforma di crodfunding INDIEGOGO allo scopo di raccogliere fondi necessari alla produzione in massa del dispositivo.

Il progetto è stato fondato con successo e pertanto chi ha partecipato alla campagna di raccolta fondi potrà riceverlo al prezzo di lancio di € 59,00. Attualmente non si conosce pero' la data di commercializzazione.

 

Tags:

Search