Domande Frequenti

Modellazione 3d

Saper modellare in 3d e' sicuramente un enorme vantaggio in quanto e' possibile modellare in 3d un oggetto con le misure desiderate. Una strada alternativa puo' essere quella di cercare il modello 3d nei marketplace gratuiti o a pagamento. Eventualmente e' possibile commissionare il lavoro ad un grafico professionista esperto in ambito 3d ad un costo sicuramente superiore.


Be the first person to like this faq.

Da una fotografia no, da un set di fotografie si.  Esistono dei software che permettono di creare un modello 3d partendo da fotografie sequenziali (in questo caso parliamo di fotogrammetria). E' necessario effettuare scatti da angolazioni diverse utilizzando un treppiede e possibilmente una piattaforma rotativa.

I software professionali sono molto costosi ma esiste un software gratuito di facile utilizzo che si chiama Autodesk 123d Catch, disponibile per iOS, Android e  Windows.


1 people found this faq useful.

Esistono alcune applicazioni che permettono di ottenere un modello 3d dalle fotografie. Un esempio e’ l’applicazione trimensional, disponibile per iPad ed iPhone. Oppure l'app Autodesk 123d Catch.


Be the first person to like this faq.

Esistono dei siti internet dove è possibile scaricare gratuitamente modelli 3d. Uno di questi si chiama Thingiverse. Per avere una panoramica dei siti dove è possibile acquistare o scaricare modelli 3d, si consiglia di leggere la rubrica Marketplace & archivi modelli 3d.


Be the first person to like this faq.

Il processo di slicing viene effettuato da alcuni software, come ad esempio  Cura o Slic3r

E’ un processo fondamentale senza il quale non è possibile stampare in 3d. Con lo slicing il software crea delle istruzioni che comunicano alla stampante 3d come deve essere stampato l’oggetto 3d.  Ad esempio con il software di slicing si impostano i seguenti settaggi:

  • la qualità di stampa
  • a velocità di stampa
  • la temperatura di estrusione
  • il percorso dell’estrusore
  • il riempimento
  • la struttura di supporto del modello 3d

Be the first person to like this faq.

Certamente. E’ comunque necessario conoscere i programmi di modellazione 3d. Per maggiori informazioni si consiglia di leggere l’articolo su Blender.


Be the first person to like this faq.

Watertight è un termine inglese per indicare che il modello 3d non deve presentare buchi, fratture o elementi mancanti.


Be the first person to like this faq.

Affinche’ un modello 3d possa essere stampato in 3d, e’ necessario verificare che le pareti dell’oggetto abbiano uno spessore minimo o wall thickness. Questo valore deve inoltre essere supportato dalla propria stampante 3d.


Be the first person to like this faq.

E’ importante determinare la direzione della normale in quanto e’ usata per determinare la parte interna e la parte esterna del poligono. Se la normale punta verso il lato sbagliato (il lato interno dell’oggetto), la parte esterna e la parte interna vengono invertiti causando errori di stampa. E’ possibile verificare se questo vettore è orientato nel giusto verso direttamente dal software di modellazione 3d, oppure basta utilizzare il software netfabb.


Be the first person to like this faq.

La normale e’ un vettore perpendicolare rispetto alla superficie di riferimento del poligono.


Be the first person to like this faq.

Un modello 3d deve essere manifold per essere stampato correttamente. Questo significa che ogni spigolo del poligono deve essere connesso con altre due facce. Ne’ una in piu’, ne’ una in meno. Se lo spigolo e’ collegato ad una sola faccia allora il poligono avrebbe un buco.


Be the first person to like this faq.

E’ importante determinare la direzione della normale in quanto e’ usata per determinare la parte interna e la parte esterna del poligono. Se la normale punta verso il lato sbagliato (il lato interno dell’oggetto), la parte esterna e la parte interna vengono invertiti causando errori di stampa. E’ possibile verificare se questo vettore è orientato nel giusto verso direttamente dal software di modellazione 3d.


Be the first person to like this faq.

Non tutti i modelli 3d hanno una base di appoggio ben definita. Prendiamo ad esempio il modello 3d di un drago. Trovare la posizione in cui deve essere stampato è piuttosto difficile. La soluzione più immediata e' quella di posizionare il drago sopra un parallelepipedo. Altrimenti e' possibile utilizzare il software MeshMixer i cui strumenti permettono di costruire una struttura di supporto sotto le parti sospese.

 


Be the first person to like this faq.

I software piu' semplici da usare sono quelli progettati appositamente per la stampa 3, come ad esempio:

Inoltre se vuoi imparare ad utilizzare 123D Design velocemente, puoi leggere il libro in italiano 123D Design - The Missing Manual.

 


Be the first person to like this faq.

Purtroppo no. I software di modellazione grafica 3d non sono tutti uguali. Alcuni modelli 3d sono modellati solo superficialmente senza alcun contenuto interno. E' indispensabile che le pareti del modello 3d abbiano uno spessore ben definito. Questo pero' non e' l'unico parametro da attenzionare. Si consiglia di leggere le altre FAQ sulla modellazione 3d e comunque di controllare il modello 3d con netfabb.


Be the first person to like this faq.

Esistono diversi siti web dove è possibile scaricare gratuitamente o a pagamento modelli 3d. Il piu' famoso è thingiverse. Si consiglia di leggere la rubrica compravendita di oggetti 3d per avere un elenco completo.


Be the first person to like this faq.

Esistono alcuni servizi online che danno la possibilità di aprire una vetrina con i propri modelli 3d e e guadagnare una percentuale per ogni vendita. Si consiglia di leggere la rubrica comprare e vendere oggetti 3d.


Be the first person to like this faq.

Esistono alcuni servizi che offrono il servizio di modellazione 3d conto terzi.


Be the first person to like this faq.

Un oggetto 3d puo’ essere sia vuoto che pieno. E’ chiaro che un oggett  è più resistente se è riempito di materiale. Dal software di stampa è possibile definire la percentuale di materiale che deve essere depositata. Più materiale si deposita, più aumenta il costo dell’oggetto e più aumenta il tempo necessario per completare la stampa.


Be the first person to like this faq.

Il software per verificare se un modello 3d puo' presentare problemi durante la fase di stampa, si chiama netfabb. Questo software oltre che individuare potenziali problemi è in grado anche di risolverli. Per maggiori informazioni si consiglia di leggere la guida su come controllare e riparare un modello 3d con netfabb.


Be the first person to like this faq.

Il costo di un oggetto 3d si calcola in base al costo del filamento utilizzato e alla quantita’ di materiale depositato per la costruzione dell’oggetto 3d.

Infine è necessario tenere conto dei consumi di energia elettrica, in quanto per oggetti complessi il tempo di lavoro e’ superiore alle 24 / 48 ore.


Be the first person to like this faq.

Un modello 3d, affinche’ possa essere stampato correttamente, deve essere manifold. Questo significa che ogni spigolo del poligono deve essere connesso con altre due facce. Ne’ una in piu’, ne’ una in meno. Se lo spigolo e’ collegato ad una sola faccia allora il poligono avrebbe un buco.


Be the first person to like this faq.

Non appena riteniamo che il modello 3d è pronto per andare in stampa, è necessario esportarlo in un apposito formato. Il formato standard industriale per la stampa 3d ha estensione .STL. Esistono comunque altri formati ugualmente utilizzati come ad esempio:

  •  .OBJ
  • .DAE
  • .AMG

Be the first person to like this faq.

E’ importante determinare la direzione della normale in quanto e’ usata per determinare la parte interna e la parte esterna del poligono. Se la normale punta verso il lato sbagliato (il lato interno dell’oggetto), la parte esterna e la parte interna vengono invertiti causando errori di stampa. E’ possibile verificare se questo vettore è orientato nel giusto verso direttamente dal software di modellazione 3d, oppure basta utilizzare il software netfabb.


Be the first person to like this faq.

La posizione con cui viene stampato un modello 3d puo’ decretare il successo della stampa in 3d del modello stesso. Pertanto e’ necessario scegliere con cura la posizione nella quale verrà stampato il modello 3d. In particolare la superficie piu' ampia e meno complessa dell'oggetto deve diventare la base dell'oggetto in fase di stampa.


Be the first person to like this faq.

Non tutti i modelli 3d hanno una base di appoggio ben definita. Prendiamo ad esempio il modello 3d di un drago. Trovare la posizione in cui deve essere stampato è impossibile. In tal caso interviene un software che  provvede a creare in automatico una struttura di supporto sulla quale verrà il modello del drago. Il software che si occupa di svolgere questa funzione si chiama Cura.


Be the first person to like this faq.

Il processo di slicing viene effettuato da alcuni software, come ad esempio  Cura.

E’ un processo fondamentale senza il quale non è possibile stampare in 3d. Con lo slicing il software crea delle istruzioni che dicono alla stampante 3d come deve essere stampato l’oggetto 3d.  Ad esempio con il software di slicing si decide:

  • la qualità di stampa
  • a velocità di stampa
  • la temperatura di estrusione
  • il percorso dell’estrusore
  • il riempimento
  • la struttura di supporto del modello 3d

 


Be the first person to like this faq.

La modellazione 3d consiste nel disegnare un oggetto, definito modello, mediante l'utilizzo di strumenti disponibili all'interno di un qualunque software di modellazione 3d. In genere, per realizzare un modello 3d, si parte dallo sketch, ovvero da uno schizzo 2d disegnato su un piano di lavoro xy. Successivamente si estrude il disegno in 3d, utilizzando la terza dimensione rappresentata dall'asse z. La modellazione 3d esiste da diverso in tempo ed è utilizzata per la realizzazione di videogame o per la rappresentazione di ambienti fotorealistici. Oggi la modellazione 3d trova nella stampante 3d lo strumento indispensabile per portare in vita quanto progettato al computer.

 


Be the first person to like this faq.

La scansione 3d è il processo attraverso cui un oggetto 3d viene trasformato in un modello 3d. Questa operazione viene eseguita da uno strumento denominato scanner 3d che grazie ai suoi sensori di profondità, e ad una telecamera rileva tutte le misure dell'oggetto 3d. Esiste anche una tecnica, denominata fotogrammetria, che permette di ottenere un oggetto 3d da una sequenza di immagini ad alta risoluzione prese a 360° intorno all'oggetto.

Per maggiori informazioni, consulta il servizio schede tecniche dove è possibile consultare e confrontare le schede tecniche dei principali produttori di scanner 3d.


Be the first person to like this faq.

Esistono diversi sistemi per ottenere un modello 3d da un oggetto 3d. I piu' comuni sono:

  • modellazione 3d
  • fotogrammetria
  • scanner laser / infrarossi
  • scanner con sonda

 

 


Be the first person to like this faq.

Si utilizza lo scanner 3d. Si effettua la scansione della parte del corpo che deve indossare l’oggetto. Quindi si costruisce il modello 3d intorno alla parte del corpo scansionato. O si personalizza un modello già esistente.


Be the first person to like this faq.

Per costruire uno scanner con tecnologia laser o infrarosso si richiedono competenze tecniche di alto livello. Esistono pero’ dei progetti che permettono di ottenere oggetti 3d dalle fotografie (fotogrammetria). Per maggiori informazioni leggi l’articolo su “Scanner 3d costruito in casa”


Be the first person to like this faq.

Uno scanner 3d entry level come ad esempio il David Scanner Starter Kit 2 costa intorno ai € 500,00. I modelli professionali possono arrivare a costare anche $70.000.

Per maggiori informazioni, consulta il servizio schede tecniche dove è possibile consultare e confrontare le schede tecniche dei principali produttori di scanner 3d.


Be the first person to like this faq.

Search