3d Printing School - L'oggetto 3d

Che cosa significa 3D ?

Il termine 3d viene utilizzato per descrivere un oggetto in un sistema di coordinate cartesiane dove l'asse X e l'asse Y ne rappresentano la base e l'asse Z la profondità. Lo spazio 3D viene in egual modo descritto con  l'asse X, Y e Z. Pertanto un oggetto 3D viene definito tale se può essere descritto in uno spazio 3d con le coordinate X,Y,Z.

Nel mondo reale gli oggetti e l'ambiente circostante esistono fisicamente in 3 dimensioni. Quando invece guardiamo un film animato in computer grafica o un videogioco,  gli oggetti e lo spazio 3d sono descritti solo matematicamente. La rappresentazione di un oggetto 3d che possiamo vedere guardando un monitor di un computer è chiamato modello 3d. Esso è costituito da milioni e milioni di punti che sono rappresentati in un sistema di coordinate cartesiane.

I complessi calcoli matematici per realizzare un modello 3d sono fatti da software 3d come ad esempio 3ds Max, Solid Works, Sketchup, Blender i quali tramite una interfaccia utente permettono ai grafici di realizzare facilmente quello che intendono rappresentare in 3d. I software indicati incorporano inoltre motori di rendering che permettono di visualizzare modelli 3din tempo reale  con un alto livello di realismo grazie all'utilizzo di luci, ombre e materiali.  Questa funzionalita' chiaramente non viene utilizzata nella creazione di modelli per la stampa 3d.

Search